Cos vedere in Birmania

Cosa vedere in Birmania.

Andiamo alla scoperta delle più belle attrazioni della Birmania.

Viaggiare è un’esperienza che in molti amano fare, perché permette di andare alla scoperta di luoghi, culture e nuove tradizioni. Per chicerca una vacanza che possa giovargli sia dal punto di vista culturale sia del relax c’è la Birmania. Questo è un luogo che dà la possibilità di approcciarsi e scoprire le antiche popolazioni che vi hanno vissuto nei secoli. Andare in Birmania è un modo per distaccarsi dal mondo cosmopolita delle mete occidentali e riversarsi in un percorso emozionante e ricco di luoghi da visitare. Vediamo insieme quali sono le principali attrazioni della Birmania. 

Shwedagon Paya-Yangon

Tra i primi luoghi da visitare c’è Shwedagon Paya, questa località è più che altro un sito archeologico e storico che mostra la costruzione di diversi templi di piccole dimensioni, i primi risalenti a ben 2500 anni fa. Ciò che però riveste una maggiore importanza è la pagoda Shwedagon Paya che è considerata anche uno di principali simboli della Birmania. 

Minguin: la città reale 

Andando in Birmania è d’obbligo la visita alla città reale di Mingun.Per avere accesso a questa città bisogna attraversare il fiume Ayeyarwady. In tutto ci vorrà un’ora di navigazione e poi una “piccola” scalata di gradini in pietra. Alla fine di questa scalinata rudimentale dinanzi a voi si aprirà uno spettacolo che vi rapirà il cuore. 

Lago Inle 

Questo è uno dei posti perfetti per ammirare la spettacolare conformazione naturale della Birmania. Al lago Inle si possono visitare i giardini galleggiante, delle vere piccole opere d’arte, e vedere i villaggi posti sulle palafitte. Oltre alle palafitte, molto belle sono anche le piccole imbarcazioni di pescatori e tutto ciò che circonda il lago come le alte montagne. 

Ponte U Bein 

Il ponte di U Bein è una vera e propria attrazione, questo è il ponte più lungo del mondo ma anche l’unica via per l’accesso all’antica capitale della Birmania Amarapura.

Kyaiktiyo

Kyaiktiyo è uno dei monti della Birmania più particolari in assoluto. Questo si distingue per la sua conformazione rocciosa ma anche per le innumerevoli foglie color oro che la ricoprono. Per poterla vedere bisogna salire su un precipizio, nonostante ciò sono in molti a sfidare l’altezza per poterla ammirare. 

Ngapali Beach

Chi cerca un po’ di relax troverà ciò che desidera passando un po’ di tempo sulla spiaggia di Ngapali. Questa è caratterizzata dalla sua sabbia chiarissima e da un mare azzurro cristallino. La spiaggia è il luogo ideale per riuscire a trovare un po’ di pace e tranquillità e per rilassarsi dopo le varie escursioni. 

Shwethalyaung

Nella città di Bago una delle cose da non perdere è il Shwethalyaung Buddha, questa statua famosissima si trova all’interno della pagoda della città. Il Buddha è molto alto quasi 55 metri ed è il più venerato da tutti i buddhisti della Birmania, infatti questo è tra i più antichi con i suoi 1000 anni.

Questi sono solo alcuni dei luoghi magnifici che potete trovare in Birmania e che vi potranno trasportare in un posto completamente nuovo e unico nel suo genere.